Archivio Autori: eitascabili2

Classe

Chiara ValerioLa matematica è politica

Liceo Cartesio, Triggiano (BA)
Docente: Rosella Santoro
Classe: II B

La matematica è politica, è questo il titolo dell’ultimo libro di Chiara Valerio, matematica, traduttrice e scrittrice. Pubblicato nell’agosto 2020 il libro affronta il tema della matematica e di come la nostra visione di questa materia e la sua funzione siano sempre state fuorviate dal modo in cui ci è stata insegnata.

Scopri di più

978880621694GRA

Murakami HarukiKafka sulla spiaggia

Un ragazzo di quindici anni, maturo e determinato come un adulto, e un vecchio con l’ingenuità e il candore di un bambino, si allontanano dallo stesso quartiere di Tokyo diretti a Takamatsu, nel Sud del Giappone. Il primo, che ha scelto come pseudonimo Kafka, è in fuga dal padre, uno scultore geniale e satanico. Mentre il secondo, Nakata, fugge dalla scena di un delitto nel quale è stato coinvolto contro la sua volontà.

Scopri di più

Percorsi

Ilaria GaspariTu chiamale, se vuoi, emozioni

Siamo proprio sicuri di dare il giusto peso a quello che proviamo? Qualche volta, via via che cresciamo e scopriamo il mondo, ci può capitare di sentirci disorientati, qualche altra meravigliati; oppure ci viene da piangere senza un motivo, o con un motivo precisissimo che ci fa male confessare; ci sentiamo ogni tanto un po’ esaltati, qualche volta feriti, o sul punto di scoprire qualcosa di noi a cui non sappiamo ancora dare un nome. Il punto è che i libri sono anche una meravigliosa palestra in cui possiamo esercitarci a sentire per interposta persona: innamorarci, arrabbiarci, emozionarci attraverso il tramite dei personaggi, entrando e uscendo dalle loro voci.

Scopri di più

978880621818GRA

J. D. SalingerIl giovane Holden

Il libro che ha sconvolto il corso della letteratura contemporanea influenzando l’immaginario collettivo e stilistico del Novecento.

Sono passati piú di sessant’anni da quando è stato scritto, ma quell’irrequietezza adolescenziale, cosí magistralmente colta da Salinger, ci è ancora vicinissima. Continuiamo a vederlo, Holden Caulfield, con la sua aria scocciata, insofferente alle ipocrisie e al conformismo, lui e tutto quello che gli è cascato addosso dal giorno in cui lasciò la Pencey con una bocciatura in tasca e nessuna voglia di farlo sapere ai suoi. Nella sua rabbia ciascuno di noi ha letto la propria, e questo lo ha reso un successo senza tempo.

Scopri di più

978880624309HIG

Natale in giallo

Il Natale è per tutti noi un periodo magico fatto di tavole imbandite e regali sotto l’albero, di canti in allegria e buoni propositi, di neve immacolata che rende bianco tutto quel che ci circonda. Ma a Natale possono anche accadere fatti inquietanti che colorano di suspense e giallo la festa piú attesa dell’anno. Perché ladri, furfanti e assassini spesso prediligono quei giorni in cui tutti noi pensiamo che il mondo sia abitato solo da persone gentili per mettere in atto i loro crimini e sconvolgerci la vita.

Scopri di più

Speciale Natale 2020

978880624636HIG

Bruno MaidaI treni dell’accoglienza

Un’operazione esemplare di solidarietà per i bambini tra le macerie del dopoguerra.

Tra il 1945 e il 1948 l’Unione donne italiane e il Partito comunista organizzano un trasferimento di massa di decine di migliaia di bambini provenienti da famiglie povere di diverse parti d’Italia, prima da Milano e Torino, poi in gran parte dal Mezzogiorno, portandoli in zone dove le condizioni di vita sono relativamente migliori.

Scopri di più

978880624809GRA

Roberto VecchioniLezioni di volo e di atterraggio

Quindici racconti indimenticabili, quindici lezioni innamorate destinate a colpire il cuore e il cervello.

Raccontare storie, e lasciar parlare anche il silenzio. Pungolarsi, emozionarsi, cercare verità alternative. Perché una lezione sia davvero magica ci vuole qualcuno che sappia trasmettere il suo sapere e qualcuno che sappia ascoltarlo. Occorre volare, e poi atterrare, tutti insieme.

Scopri di più

978880624534HIG

Ta-Nehisi CoatesIl danzatore dell’acqua

«È la memoria la via, è la memoria il ponte fra la dannazione della schiavitú e la benedizione della libertà».

Nella piantagione di Lockless vive Hiram Walker: ha diciannove anni ed è nato schiavo, ma possiede qualcosa che lo rende unico. Il padre di Hiram è il proprietario della piantagione: come spesso accadeva all’epoca, ha messo incinta una schiava e l’ha poi venduta quando Hiram era solo un bambino. Della madre Hiram non ricorda niente, nonostante la memoria portentosa che, insieme alla sua intelligenza, gli ha permesso di lavorare a stretto contatto con i bianchi.

Scopri di più