coraggio

978880621867GRA

Giorgio SciannaQualcosa c’inventeremo

Cosa c’è di meglio per due ragazzini di undici e diciassette anni del vivere senza adulti tra i piedi? In questo caso, però, il desiderio non c’entra: Mirko e Tommaso sono da poco rimasti orfani di entrambi i genitori, deceduti a seguito di un tragico incidente d’auto. Il tribunale dei minori li affida allo zio Eugenio, il quale vorrebbe che i ragazzi lasciassero la loro casa di Milano per trasferirsi da lui, a Pavia. Ma niente da fare, di lasciare la casa, gli amici e la scuola i ragazzi non ne vogliono proprio sapere.

Scopri di più

978880621773GRA

Antonella OssorioLa mammana

Può una storia ambientata nel regno di Napoli a metà Ottocento essere così contemporanea? Sì, perché Antonella Ossorio narra di una diversità senza tempo, e al tempo stesso della libertà di cercare la propria identità.

Al centro del romanzo ci sono infatti due solitudini speciali che sapranno conquistare il proprio posto nel mondo, sfidando ogni destino già scritto. Perché quello che siamo è ciò che scegliamo di essere ogni giorno.

«Eppure a vederli parevano una famiglia come le altre. Anzi, quasi come le altre, perché né la bellezza di Lucina né il candore di Stella erano merce comune».

Scopri di più

978880621947GRA

Chiara FrugoniVita di un uomo: Francesco d’Assisi

«Francesco si trovò improvvisamente solo con se stesso. Era inverno: cominciava la nuova vita in mezzo ai disagi del freddo, poco coperto, senza più una casa, senza la famiglia».

Infanzia e giovinezza, il distacco dalle ricchezze familiari, i compagni, il rapporto con Chiara, il dialogo conflittuale con i vertici della Chiesa, i viaggi in Africa e Terra Santa, l’elaborazione di una risposta cristiana non aggressiva di fronte all’infedele, le stimmate e il lungo addio alla vita. Con uno stile semplice e limpido, molto francescano, Chiara Frugoni, la più accreditata studiosa di Francesco, riesce a far rivivere in modo straordinario un uomo semplice e affascinante, che si è fatto carico delle ingiustizie della società con un’apertura mentale e uno spessore fuori dall’ordinario.

Scopri di più

Murakami

Murakami HarukiLa strana biblioteca

Tornando a casa dopo la scuola, uno studente si ferma in una strana biblioteca. Certo, anche la sua richiesta è un po’ strana. Chiede alla bibliotecaria qualche libro che possa soddisfare la sua ultima curiosità: la riscossione delle tasse nell’Impero ottomano. La bibliotecaria lo manda alla stanza 107. Qui l’aspetta un altro bibliotecario, ancora più bizzarro della prima, che lo accompagna attraverso un labirinto di corridoi e stanze, finché non arrivano in una stanza dove riposa un piccolo uomo vestito con una pelle di pecora.

E qui le cose si fanno brutte: il bibliotecario e l’uomo-pecora spingono il piccolo in una cella. Il bambino rischia di fare una fine terribile se non arrivasse in suo soccorso una ragazza sconosciuta

Scopri di più

Mazzucco

Melania G. MazzuccoIl bassotto e la Regina

Platone è un bassotto canterino e un po’ poeta, con il coraggio di una tigre. La Regina è un’orgogliosa levriera afghana dagli occhi obliqui. Sembrerebbe un amore impossibile. Ma nelle favole – e forse non solo – niente è impossibile, perché in fondo «l’aspetto è solo un caso, è l’anima il destino». Un racconto d’amore e d’amicizia sulla tenacia e la purezza dei sentimenti – degli animali e dei loro padroni.

Il bassotto e la Regina ha vinto il Premio Frignano Ragazzi 2013.

Illustrazioni di Alessandro Sanna.

Scopri di più