Mohsin HamidExit West | Lo Struzzo a Scuola

Mohsin HamidExit West

14+

Saeed è timido e un po’ goffo con le ragazze. Nadia al contrario è sensuale e sceglie di indossare il velo solo per proteggere la propria indipendenza di ragazza single che fuma e gira in motorino.  Saeed trova finalmente il coraggio di rivolgerle la parola e mentre la guerra civile inizia a imperversare nella loro città e gli scontri si infiammano, Nadia e Saeed – spavaldi e fragili come solo i ragazzi sanno essere – si scoprono innamorati. Quando tra posti di blocco, rastrellamenti, lanci di mortai e sparatorie la morte appare l’unico orizzonte possibile, inizia a girare una strana voce: esistono delle porte misteriose che se attraversate, pagando e a rischio della vita, trasportano istantaneamente da un’altra parte. Inizia cosí il viaggio di Nadia e Saeed insieme ad altri milioni di profughi, insieme al loro tentativo di restare umani e uniti quando ogni cosa gli viene strappata via.

Mohsin Hamid scrive un romanzo di attualità sconvolgente, in grado di far riflettere su questo tempo inquieto di migrazioni e cambiamenti e allo stesso tempo di farci vivere la tenerezza di un amore giovane. E come tutti i grandi romanzi che definiscono un’epoca, Exit West non ci racconta solo una storia, ma ci chiede come vogliamo essere e in che modo vogliamo vivere. Le domande che ogni giovane, proprio perché giovane, si pone. Il tutto con la potenza visionaria della grande letteratura.

«In una città traboccante di rifugiati ma ancora perlopiú in pace, o almeno non del tutto in guerra, un giovane uomo incontrò una giovane donna in un’aula scolastica e non le parlò».

Leggi un estratto.

«Una star mondiale della letteratura» (Massimo Gramellini).

«Straordinario» (Zadie Smith).

«Exit West è una tale sberla emotiva che continuerete a pensarci per giorni. Perché Hamid non vi sta soltanto raccontando una storia, vi sta chiedendo in che mondo volete vivere» («The Bookseller»).

«È come se Hamid avesse saputo in anticipo quello che stava per succedere all’America e al mondo» («The New York Times Book Review»).

Biancamano 2 ha raccolto alcune riflessioni uscite sui giornali a proposito del romanzo:

Schermata 2017-07-11 alle 14.32.48

L’intervento di Mohsin Hamid a Le parole della settimana su Rai 3:

Michela Murgia parla del libro a Quante storie: