Riccardo GazzanigaNon devi dirlo a nessuno | Lo Struzzo a Scuola

Riccardo GazzanigaNon devi dirlo a nessuno

Liceo scientifico Majorana (Torino)
Classe: II E
Docente: Claudia Leoni

Camilla 

Non devi dirlo a nessuno è l’ultimo romanzo di Riccardo Gazzaniga. Il protagonista è un ragazzo di tredici anni di nome Luca che nell’estate del 1989 subisce una profonda trasformazione affrontando moltissime avventure insieme ai suoi amici. Anche se molto spazio della vicenda è occupato dalla narrazione della vita dell’adolescente, il romanzo in realtà è un thriller perché incentrato sulla storia di un uomo che tormenta la famiglia di Luca e che proprio Luca cercherà di smascherare con l’aiuto dei ragazzi di Lamon, il paese in cui è ambientata la storia.

È un libro adatto a tutte le età, scritto con un linguaggio colloquiale, come quello che userebbe un tredicenne, divertente e avvincente. Personalmente lo consiglierei perché è un libro reale, che non descrive un mondo tutto rose e fiori, in cui uno spietato assassinio viene a rompere l’idillio, ma racconta una situazione più realistica, in cui la famiglia è già in crisi perché i genitori sono sempre intenti a litigare proprio mentre Luca fa nuove esperienze e affronta avventure che lo porteranno a crescere.

L’incontro con l’autore

Personalmente, a volte, commetto l’errore di pensare agli scrittori e alle persone famose come a gente irraggiungibile: Riccardo Gazzaniga mi ha dimostrato che non è così. È un uomo con una famiglia e un lavoro, quello del poliziotto, e considera la scrittura un hobby. Credo che il suo lavoro influisca molto sulla sua scrittura e allo stesso tempo lo aiuti a restare con i piedi per terra.

Con noi studenti si è rivelato gentile, aperto, disponibile. Ha risposto a tutte le nostre domande con totale sincerità e un’allegria contagiosa. Credo proprio che leggerò tutti i suoi libri.

Paula 

Riccardo Gazzaniga è un poliziotto che nel tempo libero si dedica alla scrittura, la sua più grande passione.

Non devi dirlo a nessuno, il suo secondo romanzo, è un giallo che racchiude adolescenza, primi amori e anche un oscuro mistero. Il tutto si svolge sul finire degli anni Ottanta a Lamon, paese in provincia di Belluno, dove tre ragazzini (Luca, Alessio e Giorgio) vedranno sconvolgere la loro quotidianità per affrontare un’esperienza che va ben oltre la loro giovane età. Il romanzo raccoglie le paure e i dubbi tipici dell’ingresso nel mondo degli adulti, mescolandoli con una vicenda thriller ricca di colpi di scena, misteri svelati e amori impossibili.

È un romanzo che ti carica di tensione psicologica, capace di stupire e coinvolgere il lettore ad ogni pagina. Consiglio di leggerlo.